DOMANDE E RISPOSTE

DOVE POSSO COMPRARE UN TIPÌ ?
Ci sono costruttori di tipì in tutto il mondo, le ditte con maggiore esperienza si trovano negli Stati Uniti. Quasi tutte hanno un loro sito internet dove descrivono prodotti e prezzi. (consultare la sezione "links").
Io costruisco tipì dal 1974, ovviamente si tratta di un lavoro a livello artigianale; ogni tipì viene costruito su richiesta e con la massima cura. Se ti interessa sapere di più ti suggerisco di contattarmi telefonando allo 031807957 oppure scrivendo una mail a info@tepee.it

COSA SERVE PER COSTRUIRSI UN TIPÌ DA SOLI ?
La prima cosa da fare è procurarsi un libro che riporti in modo chiaro ed efficace gli schemi e le procedure necessarie; io consiglio il libro di Reginald e Gladys Laubin "Il tipì indiano" recentemente tradotto in italiano e pubblicato da Mursia.
Il secondo passo consiste nel procurarsi la tela di cotone, bisogna scegliere una tela robusta ma non eccessivamente pesante (la consistenza della stoffa per i blue jeans può essere un esempio). Spesso il problema consiste nel fatto che tela di questo tipo può essere comprata ad un prezzo ragionevole solo in grandi quantità. Per la tela esterna, la tela interna e la porta di un tipì con diametro di base di 4 metri servono circa 60 metri quadri di tela .
Ovviamente è necessaria una buona dimestichezza con le tecniche di taglio e cucito e con la macchina da cucire.

QUALI SONO I CRITERI PER SCEGLIERE UN TIPÌ DI QUALITÀ ?

1. La forma e il "design" del tipì: i tipì maggiormente diffusi si ispirano al modello "Sioux-Cheyenne" questo modello presenta una tela esterna con alette in grado di chiudersi meglio in caso di forti piogge o temporali. Questa immagine mostra le proporzioni e l'aspetto di un buon tipì.



2. La tela: in commercio si trovano anche tele già trattate e ignifughe, se da un lato questi trattamenti conferiscono migliori caratteristiche tecniche bisogna tener presente che si tratta di sostanze chimiche. Si può allungare la durata di un tipì in tela di cotone naturale verniciandolo con pitture murali professionali per esterno a base acrilica (ne esistono di atossiche e diluibili ad acqua).

3. Rinforzi sulla tela esterna: assicuratevi che il punto di legatura della tela esterna con il palo d'innalzo sia rinforzato con almeno 2 strati di tela.
Anche la fascia di abbottonatura posta sopra e sotto la porta deve essere rinforzata con doppio strato e adeguate cuciture. Se il bordo inferiore della tela esterna è orlato sarà più robusto e resisterà meglio alla tensione della tenda picchettata.



in rosso sono evidenziate le zone della tela esterna che dovrebbero essere adeguatamente rinforzate.

5. Gli agganci per i picchetti: gli indiani d'America fissavano la tela tramite dei sassolini levigati posti all'interno della tela e poi circondati con una corda fissata al picchetto. Molti costruttori utilizzano ancora oggi questo sistema. I miei tipì sono invece provvisti di cordini rinforzati simili a quelli presenti su ogni tenda da campeggio. Questa scelta richiede maggior lavoro al costruttore del tipì ma offre sicuramente più tenuta in caso di vento e maggior praticità durante il montaggio.

CHE DIMENSIONI SCEGLIERE ?

A mio avviso, prima di scegliere le dimensioni di un tipì bisogna pensare al tipo di uso che ne verrà fatto:
Se si vuole utilizzare il tipì per viaggiare spostandosi frequentemente, o come spazio per usi personali è bene orientarsi su un tipì con diametro di base fino a 4 metri. Un tipì di questo tipo può contenere una decina di persone sedute in cerchio e tre persone distese con i rispettivi bagagli. I pali necessari per questo modello sono di circa 5 metri e quindi possono essere trasportati con facilità su auto e furgoni.

Se invece si pensa ad un tipì da montare stabilmente nello stesso posto, adatto ad accogliere gruppi di persone o da utilizzare come spazio coperto per seminari e attività, allora bisogna orientarsi su modelli da 6 metri in su.
Questi tipì necessitano di pali lunghi 8/9 metri e per il loro montaggio bisogna essere almeno in due persone. Al loro interno possono contenere più di venti persone sedute in cerchi concentrici e una dozzina di confortevoli "posti letto".

COME SI PUÒ USARE UN TIPÌ?

- È UN EFFICENTE E CONFORTEVOLE TENDA PER IL CAMPEGGIO E LA VITA ALL'ARIA APERTA

- È UN PRATICO SPAZIO AGGIUNTIVO PER RITROVI CONVIVIALI E PER OSPITARE AMICI DURANTE IL PERIODO ESTIVO

- È UN LUOGO CIRCOSCRITTO E INTIMO PER FACILITARE IL RACCOLGIMENTO INTERIORE

- È UN VERO E PROPRIO "LUOGO DI POTERE" PER CHI LAVORA CON LE ENERGIE DELLA TERRA E DEL CIELO